Se ne inventano una al giorno! Questa volta il malcapitato è Will Smith,  attore, rapper e produttore cinematografico statunitense. Ha raggiunto fama mondiale negli anni novanta dopo aver recitato nella serie televisiva Willy, il principe di Bel-Air (1990-1996) e in numerosi film tra cui Bad Boys (1995), Independence Day (1996) e nella saga di Men in Black (1997, 2002 e 2012). Ha ricevuto due nomination all’Oscar per il miglior attore per la sua interpretazione del pugile Muhammad Ali in Alì (2001) e per il ruolo di Chris Gardner ne La ricerca della felicità (2006).

Secondo quanto riporta ‘La Repubbica’, senza la elle e con un dominio .com, Will Smith sarebbe morto. Sarebbe stato trovato morto in casa, secondo quanto riportano i bufalari di turno. Il sito è un contenitore di news false che con la famosa testata giornalistica non ha alcun legame. Ovviamente la notizia è totalmente infondata, spinta dalle condivisioni di utenti che distrattamente rilanciano i link di domini internet ritenuti attendibili per via del loro nome facilmente confondibile con le più famose testate che con loro non hanno nulla a che vedere.

Quello che più ci preoccupa, però, è la marea di condivisioni che ha totalizzato la pagina Facebook grazie a questo vergognoso articolo. Guardate qui:

 

E’ inquietante! Tuttavia, vi mettiamo in guardia ancora una volta: questa notizia è falsa.

IL RESPONSO DI BUFALE VIRALI: BUFALA VERIFICATA