“E’ morto Donald Trump”. E’ questa la bufala del giorno. Quella che sta spopolando su Facebook tra i creduloni di turno. Questa volta, però, l’hanno messa su molto bene. Non abbastanza però per noi di Bufale Virali che stiamo sempre molto attenti alle fonti di certe notizie. E’ il sito Tgcom24.live a diffondere la falsa notizia, che non ha nulla a che fare con TGCom24 delle reti Mediaset, pubblica il 7 febbraio 2017 un articolo dal titolo

New York: Donald Trump è stato ucciso. Allarme in USA“:

 

Lanciata ora la notizia della ABC news di un attentato a Donald Trump mentre usciva da un ristorante a Bridge street a sud di Manatthan, circola la voce che fosse proprio un uomo della scorta ad aver aperto il fuoco contro Trump.

Aggiornamento:

Ore 22, Trump esce dal ristorante con la sua scorta dirigendosi verso la macchina di stato e viene colpito da due colpi di pistola sparati all’interno di una delle 4 auto di scorta, un colpo al petto e uno alla testa. L’auto é in fuga. Si esclude matrice terroristica.

A breve gli aggiornamenti

Ecco la foto usata per diffondere la notizia:

Non male. Veramente, non male. Gli autori di Tgcom24.live sono andati a ricercare l’immagine di Trump steso in un incontro che fa parte dello spettacolo del wrestling. Troviamo infatti un articolo sul noto sito antibufala Snopes, il quale smentisce lo scorso 5 ottobre la morte di Donald Trump a causa di un attacco di cuore. Lo spettacolo di Wrestling in questione prevedeva un Trump mezzo morto steso al suolo. L’articolista è stato bravo a bloccare il video sul momento giusto e a ritagliare l’immagine adeguata.

IL RESPONSO DI BUFALEVIRALI: BUFALA VERIFICATA