Anche stavolta, i protagonisti di una notizia abbastanza ‘fastidiosa’ sono due rom. Hanno seguito un anziano fino alla porta di casa per derubarlo ed hanno aspettato il momento giusto per aggredirlo. La vittima non è rimasta inerme: si è messa ad urlare ed ha attirato l’attenzione di alcuni passanti che l’hanno subito soccorso.

L’ennesima bufala sui rom?

No. Stavolta, la notizia è vera. Abbiamo fatto le nostre consuete ricerche e ci siamo subito accorti che la notizia è stata riportata anche da testate nazionali come Repubblica e Il Messaggero.

Questa volta è andata male agli aggressori che sono stati bloccati da due romani “eroi” di 39 e 41 anni. Immediatamente sono stati consegnati ai Carabinieri. I due cittadini di nazionalità romena, si trovavano nella Capitale senza dimora fissa ed erano già noti alle autorità per alcuni precedenti. Ora dovranno rispondere di rapina aggravata in concorso.

Non sempre queste storie hanno un lieto fine. Spesso, troppo, spesso si sentono notizie di rapine finite male. Soprattutto ai danni di anziani, cosa ancor più vigliacca in quanto non hanno le forze per reagire. Di solito, i bufalari giocano sulla parola ‘rom’ nel titolo per scatenare la rabbia degli utenti che cliccano e condividono. Per questo abbiamo ritenuto necessario il nostro intervento e ci siamo subito attivati per ricercare fonti attendibili.

IL RESPONSO DI BUFALE VIRALI: NOTIZIA VERA