Nelle ultime ore stiamo ricevendo in posta numerosi screen da gruppi in cui vengono condivise bufale e immagini false potenzialmente virali. In particolare ci è stato chiesto di analizzare una foto (potete vederla in evidenza), che contava centinaia di condivisioni, accompagnate da commenti indignati. Questo ciò che dice l’immagine: Questo è il museo del 900 a Milano, dopo che alcuni immigrati, entrati gratis, hanno rovinato i quadri facendo dei tagli e dei buchi. È questa l’Italia che vuole la Boldrini?

Possiamo dirvi con certezza che le pagine che condividono questa foto sono soltanto alla ricerca di click facili e visibilità. Le opere che “alcuni immigrati” avrebbero rovinato sono capolavori dell’artista italiano Lucio Fontana, esponente del movimento spazialista che volontariamente esprimeva la propria arte incidendo dei tagli sulle tele.

La foto è stata creata da una pagina Facebook volutamente satirica chiamata “Generatore di immagini gentiste di bassa qualità”, che mira a prendere in giro chi crede a certe assurde bufale. Paradossalmente però, in seguito l’immagine è stata resa virale proprio da quel tipo di pubblico sempre pronto a credere a ciò che si legge sui social contro cui “Generatore di immagini gentiste di bassa qualità” si scaglia, così da permettere di monetizzare a coloro che cavalcano l’onda dell’ignoranza, purtroppo ancora troppo diffusa nel nostro paese.

IL RESPONSO DI BUFALE VIRALI: BUFALA VERIFICATA