Ci sono arrivate varie segnalazioni negli ultimi giorni di prodotti che il web cerca di vendere ad ogni costo. I  trucchetti sono sempre quelli da ‘promoter’ da quattro soldi. Proprio così, perché queste persone cercano di vendere prodotti ad acquirenti che nella maggior parte dei casi spera con l’uso degli stessi di poter guarire da malattie serie e delicate. Segnaliamo la notizia ai lettori proprio allo scopo di metterli in guardia. Eccola:


Il sito News Of Today ha uno scopo puramente promozionale, vale a dire che è stato creato appositamente per vendere prodotti di ogni genere.

Il titolo acchiappa-clienti, stavolta, è questo:

Agafia Lykova l’Eremita condivide con noi il segreto di famiglia per curare le malattie articolari!

Il segreto di famiglia di Agafia sarebbe un prodotto dal nome “BeezMax”. Come possiamo notare sul sito, il tempo per approfittare dell’offerta è sempre limitato ed è costantemente sul punto di scadere. Tuttavia, basta premere F5 e capire che il sito si aggiorna automaticamente e il tempo per acquistare il prodotto si rinnova. Ma c’è di più. Molto di più. Qualcosa che fa sembrare l’intera questione una barzelletta e niente più. La ragione per cui oggi scriviamo di BeezMax. Un lettore ci ha girato un link, in russo. L’abbiamo aperto e abbiamo scoperto che si trattava di un articolo che risale a gennaio 2016, data in cui Agafia Lykova era stata ricoverata in ospedale per dolori alle articolazioni. E quella sarebbe la testimonial di un prodotto contro i dolori alle articolazioni? Ovviamente Agafia non sa di essere usata da truffatori come i produttori di BeezMax, che hanno solo rubacchiato le sue foto in rete per sfruttarla inconsapevolmente.

Su Agafia esiste una pagina Wiki tanto è curiosa la sua esistenza, e un bell’articolo su Vice, scritto nel 2013. Se proprio avete del tempo leggetevi quelli e non fatevi fregare dagli imbonitori di aria fritta.

IL RESPONSO DI BUFALE VIRALI: PROBABILE TRUFFA